Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza.

GUIDA PRATICA ALL’USO DEI BIG BAGS

Guida pratica all'uso dei contenitori flessibili per un corretto utilizzo.


Riempimento dei Big bags


Durante il riempimento dei sacconi le asole delle bretelle di sollevamento devono essere in posizione verticale (non ad angolo) e non devono essere attorciliate. È consigliabile riempire i sacconi sotto leggera tensione. Per ottenere questo, basterà sospendere il saccone in modo che la base si trovi a circa 6 cm dalla piastra di appoggio.

L’operatore addetto al riempimento deve assicurarsi che la valvola inferiore (quando esistente) sia saldamente allacciata prima dell’inizio della procedura di riempimento. Quando la valvola viene allacciata prima di lasciare la nostra fabbrica, il laccio può allentarsi durante l’imballo e il trasporto. Per il riempimento di sacconi provvisti di fodera di polietilene, è sostanziale gonfiare la fodera prima del riempimento. Durante la preparazione al riempimento, si consiglia di non tirare verso l’alto un pezzo di fodera eccessivamente lungo, in quanto questo ridurrebbe il volume della parte di fodera rimanente nel saccone. La fodera interna di polietilene, quando bloccata nella valvola di scarico, dovrebbe sporgere di circa 15 cm dalla valvola superiore.

A riempimento eseguito, lasciare al prodotto il tempo di svuotarsi dell’aria prima della chiusura. La fodera di polietilene e la valvola di riempimento devono essere legate saldamente di preferenza con un nodo a collo di cigno. Per facilitare, l’apertura, annodare il laccio con un fiocco.



Maneggio dei Big bags


I sacconi riempiti devono essere allontanati dal punto di riempimento mediante le bretelle di sollevamento (piuttosto che sollevati su una paletta).

Quando sospeso, ad esempio, ai bracci di un carrello elevatore, il prodotto si assesta dando così al saccone una forma quadrata, che rende il prodotto più facile da maneggiare e da immagazzinare.

Assicurarsi che i bracci della forca siano lisci, senza spigoli in quanto questo potrebbe causare danni al nastro delle bretelle di sollevamento.

Per il maneggio di prodotti igroscopici (come ad esempio il cemento) è essenziale l’uso di una fodera di polietilene che agisca da barriera contro l’umidità.



Vibrazioni dei Big bags


Dove viene usata un’unità a base vibrante, è essenziale stabilire il tempo ottimale del ciclo di vibrazione in quanto esso varia da prodotto a prodotto. Si ricorda inoltre che una vibrazione eccessiva può essere controproducente.



Temperatura dei Big bags


I sacconi forniti di fodere di polietilene non devono essere riempiti di materiale ad una temperatura superiore agli 80°.



Immagazzinamento dei Big bags


Nonostante siano dotati di inibitori che oppongono la massima resistenza ai raggi ultravioletti, i sacconi devono essere immagazzinati lontano dalla luce diretta del sole. È consigliabile coprire i sacconi con teloni e non stoccarli in pozze d’acqua.

I sacconi rivestiti di estrusione devono essere riposti in un luogo riparato dal momento che non sono a prova d’acqua, ma forniscono soltato una barriera contro l’assorbimento dell’umidità dell’ambiente esterno. I sacconi non devono essere immagazzinati in condizioni fortemente acide o alcaline.



Sistemi di stoccaggio dei Big bags


La soluzione più sicura è naturalmente il ricovero a terra del singolo saccone. Complessivamente i tipi di stoccaggio più utilizzati sono:
- a terra;
- su scaffale;
- a piramide;
- tra pareti;
- impilaggio coassiale.

Le varie soluzioni presentano situazioni di rischio diverse, che andranno valutate caso per caso, tenendo conto anche delle seguenti indicazioni di carattere generale:
- sono necessarie idonee vie di circolazione per i mezzi di trasporto e di movimentazione interna;
- occorre adottare idonee misure per assicurare la stabilità dei carichi e proteggere gli addetti da eventuali cadute gravi;
- il personale destinato ad operare ad altezze pericolose, deve essere adeguatamente protetto contro il pericolo di cadute;
- devono essere prese idonee misure per informare anche gli utilizzatori dei rischi e delle corrette misure di impiego;
- ogni situazione deve essere specificamente valutata (ad es.: l’impilaggio coassiale, vedi Circolare del 30/10/97 e successive di Federchimica-Ceramicolor).



Big bags multiuso


I sacconi multiuso devono essere ispezionati da un addetto responsabile dopo ogni viaggio, per stabilire la presenza di eventuali danni meccanici. Se ci sono danni evidenti alle bratelle di sollevamento, o al corpo del saccone, il saccone stesso deve essere eliminato.

Quando vengono usate fodere interne di polietilene, queste devono venire sostituite dopo ogni singolo viaggio. Per delucidazioni su qualsiasi tipo di danneggiamento rivolgersi al nostro tecnico.



Trasporto dei Big bags


Per il trasporto a mezzo autocarro i sacconi devono essere legati saldamente al veicolo.



STIVAGGIO NAVALE dei Big bags


Per lo stivaggio dei sacconi, sollevarli sempre verticalmente dalla banchina ed abbassarli verticalmente nella stiva. Se questa procedura non verrà seguita i sacconi potrebbero sbattere contro il fianco della nave e lo sportello del boccaporto. Oltre al probabile danneggiamento dei sacconi questo potrebbe creare un allentamento del cavo della gru, il che è estremamente pericoloso.

Analogamente, durante lo scarico accertarsi che il saccone non urti il lato inferiore dello sportello del boccaporto. Le navi usate al giorno d’oggi, dotate di grandi sportelli sono estremamente adatte al carico e allo scarico della mole dei sacconi. Quando è possibile evitare navi a ponti sottocoperta. I sacconi devono stare in piedi nella stiva. Evitare di stivare i sacconi contro carichi ruvidi, come mattoni.



Scarico dei Big bags


In nessun caso si potrà sostare o porre le mani sotto un saccone pieno. La valvola di scarico deve essere aperta soltanto se il saccone è convenientemente appoggiato.



Pale per il trasporto del big bags

Movimentazione corretta dei big bags con le pale del muletto.

Le pale sono alla giusta distanza.

Le pale sono troppo distanziate.

Le pale sono troppo larghe




Asole delle bretelle dei big bags

Movimentazione corretta dei big bags attraverso l'utilizzo delle asole.

Le asole delle bretelle sono alla giusta distanza e il supporto è inclinato leggermente all'indietro.

Una delle asole è attorcigliata.

L'assemblamento delle quattro asole sulla stessa punta causa uno sforzo non regolare.

ll sollevamento su due asole può danneggiare il saccone.

Il sollevamento su due asole diagonalmente opposte può danneggiare il saccone.

Il sollevamento con una sola asola può staccare la bretella dal saccone.




Punte del muletto per il trasporto dei big bags

Movimentazione dei big bags attraverso l'utilizzo del muletto.

Le punte sono troppo corte e il saccone può ondeggiare sbattendo contro il supporto.

Le quattro asole rischiano di scorrere lungo le punte quando il supporto è troppo inclinato.

Il saccone può scivolare fuori dalle punte se il supporto è inclinato in avanti.

Quando si procede ad una eccessiva velocità con il montante inclinato in avanti, il saccone può cadere.

Punte a cardini con troppa inclinazione provocano l’assemblamento delle bretelle, il che può ridurre il margine di sicurezza dei sacconi.




Personale che sta a contatto con i big bags

comportamento corretto da parte del personale di servizio che ha a che fare con i big bags

|| personale di servizio deve tenersi lontano dai sacconi sospesi.

Il personale di servizio non deve camminare sotto i sacconi sospesi.




Gancio per il sollevamento dei big bags

Utilizzo corretto del gancio della gru per il sollevamento corretto dei big bags

Un gancio a chiusura è garanzia di sicurezza.

Catene o cavi lunghi garantiscono il sollevamento verticale delle bretelle.

L'uso di un anello passato attraverso le asole, oppure di ganci molto lunghi, garantisce un buon sollevamento.

Ganci aperti non sono altrettanto sicuri.




Piattaforma per lo spostamento dei big bags

Movimentazione attraverso la piattaforma per il corretto sostamento dei big bags

Uso corretto di una piattaforma doppia ad equilibrio distribuito.

Uso corretto di una piattaforma ad equilibrio distribuito.




Sollevamento dei Big bags

Sollevamento corretto dei big bags attraverso l'utilizzo del gancio da gru

Sollevamento di un saccone caduto su un lato, usando un anello introdotto fra le asole delle quattro bretelle.

Il tentativo di sollevamento di un saccone usando una sola bretella può strapparla.

Il sollevamento con due bretelle non è sufficientemente sicuro e può strapparle.



Caricamento
Caricamento